Le nostre attività, tutte riservate ai soci… laboratori, corsi e spettacoli, in presenza oppure on-line, ed anche in modalità mista…

.

,
 
TRIANGLE 25.3.1911 di Paolo Ascagni
CADORAGO (Como), Auditorium Comunale, via Manzoni.
Sabato 21 maggio 2022, ore 21, ingresso libero.
Regia di Francesca Rizzi, direzione tecnica di Dario Belloni.
Interpreti: Simona Orizio, Roberta Schiavi, Francesca Rizzi.
 
 
METAMORPHOSI di Francesca Rizzi
CREMONA, Palazzo Guazzoni Zaccaria, corso Vacchelli 60.
Martedì 24 maggio 2022, ore 21.
Regia di Francesca Rizzi, direzione tecnica di Dario Belloni.
Interpreti: Clotilde Elena Caiazza, Maria Enza Latella, Marco Mastronicola, Simona Orizio, Laura Perlasca, Roberta Schiavi.
Voce recitante e traduzione del testo originale di Ovidio: Paolo Ascagni.
 
 
EVENTI VIDEO-TEATRALI
 
Il nostro Centro è dotato di attrezzatura certificata di sanificazione ambientale dell’aria. Per le rappresentazioni in scena, abbiamo ovviamente predisposto tutte le misure necessarie per garantire e tutelare in modo rigoroso la salute e la sicurezza di ognuno. Sulla base delle più recenti disposizioni di legge, ci atteniamo alle seguenti prescrizioni:
– Ingresso riservato solo ai soci e con prenotazione obbligatoria.
– Posti a sedere preassegnati.
– Disinfettazione delle mani, con gel igenizzante.
– Utilizzo costante della mascherina di protezione FFP2.
– Mantenimento di una prudente distanza di sicurezza tra le persone. 
 
 
LABORATORI, SEMINARI E CORSI
 
Anche in questo caso, ribadiamo quanto già detto a proposito del rigoroso rispetto della salute e sicurezza delle persone. Per le ogni attività, ci si attiene pertanto a quanto segue: 
– Ingresso consentito solo ai soci corsisti, con preventiva iscrizione.
– Limitazione del numero dei corsisti (massimo 12 persone). 
– Disinfettazione delle mani, con gel igenizzante.
– Utilizzo costante della mascherina di protezione.
– Mantenimento di una prudente distanza di sicurezza tra le persone.
 
In sala non è possibile accedere con le scarpe, per cui è consigliabile l’utilizzo di calze antiscivolo. Ripetiamo che il nostro Centro è dotato di attrezzatura certificata di sanificazione ambientale dell’aria.
 
 
Il fulcro delle nostre attività è il LABORATORIO ANNUALE DI TEATRO, un percorso umano dove il teatro è uno strumento di crescita personale, per un lavoro su e dentro sé stessi… non solo per esperti o per chi vuole fare l’attore. Il laboratorio si svolge un giorno alla settimana, da ottobre a giugno: tutti i giovedì dalle 20.30 alle 22.30, con eventuale performance a fine corso.
 
Ma il nostro Centro propone anche un ampio ventaglio di corsi e seminari, sia in presenza sia on-line, articolati su una o più giornate. Le tematiche spaziano dalle COMPETENZE PERSONALI alla COMUNICAZIONE A DISTANZA, dalla LETTURA ESPRESSIVA alla CRESCITA PERSONALE. 
Info e dettagli nel sito del Progetto Next, sezione CORSI
 
Un progetto innovativo e particolarmente coinvolgente è l’esperienza del nostro TEKNO TEATRO: una vera e propria danza delle emozioni, un viaggio multisensoriale e immersivo, per scoprire un modo nuovo di sperimentare il movimento – sincrono e asincrono – attraverso il suono, e di lavorare sul ritmo interno ed esterno attraverso l’ascolto in cuffia del Silent System
Info e dettagli nel sito del Progetto Next, sezione TEKNO TEATRO
 
 
 
 
Il nostro Centro è dotato di attrezzatura certificata di sanificazione ambientale dell’aria, testata per l’utilizzo in sicurezza anche alla presenza di persone.
 
 
 
 
INFO E PRENOTAZIONI
 
Per poter organizzare le nostre attività, è necessario prenotare la partecipazione. Le attività del nostro Centro sono riservate ai soci. La tessera annuale è di 20 euro; i laboratori, i corsi e i seminari prevedono un contributo aggiuntivo. Per le modalità di adesione e pagamento, potete consultare l’apposita sezione: ISCRIZIONI E CONTATTI
 
Mail: info.progettonext@gmail.com
Telefono e Whatsapp: +39 333.359.6529 / +39 338.127.8776
 
Per informazioni più dettagliate, potete accedere direttamente al sito del PROGETTO NEXT
 
 
I DOCENTI DEI CORSI TEATRALI
 
Francesca Rizzi, presidente della compagnia QU.EM. quintelemento di Cremona, è laureata in Lettere e Filosofia e si occupa di formazione anche in contesti aziendali; ha lavorato per molti anni nel settore della comunicazione e dell’utilizzo di nuovi linguaggi. Si è specializzata in attività di formazione attraverso l’utilizzo del teatro, con centinaia di aule; da circa 20 anni lavora in ambito teatrale e video-teatrale, e ha al suo attivo la realizzazione di oltre duecento video, tra cortometraggi, mediometraggi e filmati, anche a scopo formativo e culturale. All’interno del Centro Culturale Next di Cremona si occupa soprattutto della direzione dei laboratori teatrali e di crescita personale. Per quanto riguarda l’attività artistica, cura la regia e la drammaturgia di tutte le produzioni del Progetto Next Theatre, dal punto di vista sia teatrale che video-teatrale, marchio distintivo della compagnia.
 
Danio Belloni, attore con esperienza di oltre vent’anni, ha lavorato con diversi gruppi e ha curato l’allestimento e la regia di opere di differente tipologia. Esperto di fotografia, grafica e di riprese video, ha progettato e gestisce diversi siti web e profili social; all’interno di QU.EM. quintelemento si occupa anche di comunicazione digitale e post produzione video. Per quanto riguarda il Centro Culturale Next, oltre all’attività recitativa, collabora alla gestione dei laboratori in qualità di esperto di lettura scenica e training fisico per gli attori.
 
Paolo Ascagni è il responsabile organizzativo ed amministrativo della direzione artistica dei progetti di QU.EM. quintelemento; attore, drammaturgo e scrittore (non solo in ambito teatrale), è il principale autore dei testi per le produzioni in proprio della compagnia, oltre che traduttore e adattatore dei copioni in lingua straniera. Studioso ed esperto di storia del teatro, scrittura creativa e drammaturgia, per il Centro Culturale Next organizza i corsi storici e teoretici dedicati alle grandi personalità ed alle ‘scuole’ e correnti del mondo del teatro, e si occupa anche di comunicazione; nelle fasi di realizzazione dei video cura soprattutto l’attività di post-produzione. Dal mese di settembre del 2019 è il presidente nazionale della UILT, Unione Italiana Libero Teatro, federazione di oltre 700 compagnie teatrali amatoriali, per circa 11mila soci.